NOTIZIE

torna a  "Notizie"   

EMERGENZA SANITARIA VIRUS COVID-19 COMUNICAZIONE DEL SINDACO N. 92 DEL 14 LUGLIO 2020

Cari concittadini,

Ormai dallo scorso 10 giugno non registriamo nuovi casi di Coronavirus in Città. 

E’ un dato positivo, che ci deve spingere a continuare a rispettare le regole di base per prevenire il contagio, che seppure lentamente sta regredendo in tutta Italia. Continuiamo quindi con il distanziamento sociale, il frequente lavaggio delle mani e ad indossare la mascherina in negozi e uffici aperti al pubblico e dovunque non sia possibile rispettare il distanziamento sociale. 

Nonostante l’impatto delle conseguenze sulle attività economiche e di riflesso sulle entrate comunali, stiamo lavorando con la Giunta per continuare a migliorare la nostra Città.

Abbiamo approvato il progetto esecutivo per il secondo lotto del restauro dei lampioni artistici del Lungolago della nostra Città. Tenendo conto che i lavori dell’importo complessivo di 170.000 euro erano in parte finanziati con il gettito dell’imposta di soggiorno per il quale ci attendiamo una forte contrazione, abbiamo deciso di chiedere un cofinanziamento alla Regione Piemonte, nell’ambito del programma di contributi per il miglioramento dell’illuminazione pubblica.  
Se accolta la richiesta permetterà di ridurre il costo a carico delle casse comunali del 50%. 

Iniziano questa settimana i primi appuntamenti post Covid-19: giovedì 16 luglio alle 21 è in programma la prima presentazione degli autori finalisti del Premio Stresa di Narrativa, che avverrà in modo virtuale in videoconferenza. Le modalità di partecipazione sono sul sito dell’Ufficio Turistico www.stresaturismo.it. 

Venerdì 17 luglio riaprirà, con adeguati protocolli di sicurezza, la Sala Canonica, che ospita le opere dello scultore Pietro Canonica. Un’altra occasione di visita per i turisti, che cominciano a tornare nella nostra cittadina. 

Sabato 18 luglio il via invece alla stagione Jazz di Stresa Festival. La serie di concerti, presso il lungolago La Palazzola, proseguirà fino a Venerdì 24 luglio.  
  
Sul fronte degli interventi per attenuare le conseguenze economiche del Coronavirus sui nostri concittadini, stiamo finalizzando il bando per l’assegnazione alle famiglie in difficoltà. Abbiamo stanziato per questi interventi 50 mila euro. Non appena pronto, sarà pubblicato all’albo del Comune.   

Rimane attivo il progetto StresAiutaStresa e vi ricordo che è possibile aiutare anche con la Spesa Sospesa, un piccolo gesto da compiere durante la spesa presso uno dei supermercati cittadini. Ecco le modalità:  
A) Spesa Sospesa: la possibilità di acquistare cibo a lunga conservazione e lasciarlo negli appositi carrelli contrassegnati “StresAiutaStresa” nei due supermercati cittadini. 

B) Acquisto carte prepagate presso i due supermercati cittadini. Le tessere saranno poi utilizzate per rifornire la nostra “banca del cibo”, dove vengono preparati i pacchi di generi alimentari. 

C) Donazione sul conto corrente dedicato al progetto “StresAiutaStresa” il cui obiettivo è proprio di raccogliere fondi per aiutare i nostri concittadini in difficoltà:

IT88 V 05034 45680 000000009815 
intestato a Associazione Turistica Pro Loco di Stresa
Causale: StresAiutaStresa COVID-19

Per donazioni superiori ai 500 euro, qualora si desideri ottenere la possibilità della detrazio-ne fiscale, è possibile utilizzare il conto:
IT47A0569622400000005500X01 intestato a Tesoreria Comunale  
Causale: StresAiutaStresa- Covid-19 


Per urgenze/emergenze sono sempre attivi i numeri di reperibilità dalle ore 08.00 alle ore 19.00:
Polizia Locale 320 – 9242473.

Il Vostro Sindaco, 
Giuseppe Bottini