IL SINDACO INFORMA

torna a  "Il Sindaco Informa"   

EMERGENZA SANITARIA VIRUS COVID-19 COMUNICAZIONE DEL SINDACO N. 89 DEL 3 LUGLIO 2020

Cari concittadini,

oggi, come ormai dallo scorso 10 giugno, non registriamo nessun caso di concittadini affetti da Coronavirus nella nostra Città. La percezione della sicurezza della nostra cittadina è essenziale dal punto di vista turistico.

Vi segnalo che dai giorni scorsi è scattata la pedonalizzazione della piazza Possi e della parte bassa di via A.M. Bolongaro, che quindi non sono più accessibili alle auto (fatta eccezione per i veicoli autorizzati). 
Piazza Possi è entrata così a fare parte a pieno titolo, grazie anche ai lavori di riqualificazione dello scorso inverno, del centro storico, ospitando tavolini e dehors, così importanti per le attività di bar e ristorazione in questo periodo post pandemia. 

Vi comunico che nonostante la risorse limitate a disposizione, a causa della crisi che oltre a colpire cittadini e aziende fa sentire i suoi effetti anche sulle casse comunali, abbiamo deciso di intervenire su alcune strade provinciali, per ridurre il rischio derivante dalla presenza di arbusti sul ciglio stradale.
Gli interventi sono di competenza provinciale, ma, dove possibile, il comune ha deciso di intervenire con risorse proprie a tutela dell’incolumità dei cittadini e degli automobilisti. Vi chiedo la necessaria pazienza per attendere la fine di questi lavori.  

Vi segnalo un’informazione importante relativa alle carte di identità: la validità è stata prorogata nei mesi scorsi fino al 31 agosto e un emendamento al Decreto Rilancio potrebbe estendere la proroga al 31 dicembre prossimo. Vi ricordo che l’estensione di validità non è efficace per l’espatrio. Previo appuntamento l’ufficio Anagrafe e Stato Civile provvederà al rinnovo. 

Il cantiere per acquedotto e fognatura prospiciente la Chiesa Parrocchiale di Sant’Ambrogio è in via di rimozione: i lavori riprenderanno in autunno. 

Domenica mattina la nostra cittadina accoglierà circa 200 ospiti in arrivo da Alba per una gita di un giorno. Ringraziamo gli organizzatori per aver scelto Stresa come destinazione di questa prima gita, dopo il periodo forzato di stop delle attività turistiche. 
 
C’è ancora bisogno dell’aiuto di tutti.  

Grazie alla collaborazione con Croce Rossa, Caritas, Avis, Alpini, Banco Alimentare e Gruppo Comunale di Protezione Civile, continuiamo a preparare e consegnare pacchi alimentari per i nuclei famigliari in difficoltà. Rimane quindi attivo il progetto StresAiutaStresa e vi ricordo che è possibile aiutare anche con la Spesa Sospesa. Ecco le modalità:  
A) Spesa Sospesa: la possibilità di acquistare cibo a lunga conservazione e lasciarlo negli appositi carrelli contrassegnati “StresAiutaStresa” nei due supermercati cittadini. 

B) Acquisto carte prepagate presso i due supermercati cittadini. Le tessere saranno poi utilizzate per rifornire la nostra “banca del cibo”, dove vengono preparati i pacchi di generi alimentari. 

C) Donazione sul conto corrente dedicato al progetto “StresAiutaStresa” il cui obiettivo è proprio di raccogliere fondi per aiutare i nostri concittadini in difficoltà:

IT88 V 05034 45680 000000009815 
intestato a Associazione Turistica Pro Loco di Stresa
Causale: StresAiutaStresa COVID-19

Per donazioni superiori ai 500 euro, qualora si desideri ottenere la possibilità della detrazio-ne fiscale, è possibile utilizzare il conto:
IT47A0569622400000005500X01 intestato a Tesoreria Comunale  
Causale: StresAiutaStresa- Covid-19 

Grazie a tutti per quanto ci state aiutando a fare per chi è più in difficoltà! 

Per urgenze/emergenze sono sempre attivi i numeri di reperibilità dalle ore 08.00 alle ore 19.00:
Polizia Locale 320 – 9242473
Il Vostro Sindaco, Giuseppe Bottini