AGGIORNAMENTI SUL PORTO

Nella mattinata di mercoledì  31 maggio il Sindaco ha partecipato, a Roma presso il Ministero dei Beni Ambientali, al 3° Tavolo Tecnico relativo alle limitazioni dello smaltimento delle terre di scavo del porto turistico di Stresa. Senza le operazioni di dragaggio e smaltimento infatti, non è possibile completare la costruzione della parte rimanente della struttura del porto.

 

Al termine della discussione, non semplice né accomodante e con grande soddisfazione del Sindaco, sono state approvate le procedure di smaltimento che saranno ufficializzate, e diverranno operative, nei prossimi giorni. Per non perdere ancora giorni preziosi, le aziende interessate al dragaggio ed allo smaltimento sono già state informate dell’esito della discussione, e già nei prossimi giorni si terrà, in Comune, un incontro tecnico per definire l’inizio dei lavori.