IMU ACCONTO 2017

AVVISO N. 4/2017


IL RESPONSABILE DEI SERVIZI DI FISCALITA’ LOCALE

Informa che entro il 16 giugno 2017 deve essere versata la rata in acconto IMU sulla base delle aliquote e delle detrazioni stabilite con deliberazione di Consiglio Comunale n. 16 del 27/03/2017, e precisamente: 

- abitazione principale (cat. A/1, A/8 ed A/9) e relative pertinenze 0,50% con una detrazione di € 200,00;

-  altri immobili ed aree edificabili 0,90%.

E’ facoltà del contribuente effettuare il versamento complessivo in un’unica soluzione alla scadenza del 16 giugno. 

Comunica inoltre che dal 1 gennaio 2016, sono esenti dall’imposta municipale propria i terreni agricoli ed incolti. 

L’imposta non è versata qualora sia uguale od inferiore ad € 12,00; tale importo si intende riferito all’imposta complessiva dovuta per l’anno e non alle singole rate di acconto e di saldo. 

Il versamento dell’imposta deve essere effettuato utilizzando il modello F24 con il codice catastale del Comune I976; tale modello può essere scaricato dal programma “Calcolo IMU” sul sito web del Comune. 

I codici tributo per il pagamento dell’IMU sono i seguenti: 

Tipologia immobili

Codice IMU 100% Comune

Codice IMU Stato

Abitazione principale

3912

-----

Aree fabbricabili

3916

-----

Altri fabbricati tranne cat. D

3918

-----

Fabbricati categoria D (aliquota dello 0,76%  allo Stato e la differenza di 0,14% al Comune)

3930

3925

Sul sito istituzionale del Comune è stato inserito il programma per il calcolo dell’IMU. 

Il percorso è  il seguente: www.comune.stresa.vb.it – tributi – calcolo IMU

Altre informazioni sull’applicazione dell’imposta possono essere richieste presso l’ufficio Fiscalità Locale ed allo 0323/939211. 

 

Stresa, aprile 2017

Il Segretario Generale

Responsabile del Servizio

Dott. Giovanni Boggi