0,5 CAMPAGNA D`INFORMAZIONE SUL BERE INTELLIGENTE

SABATO 4 SETTEMBRE 2010
SI FA FESTA !
dalle ore 22.00 con RVL la RADIO
musica anni ' 80 e '90 e commerciale
animazione e gadget presso l'Area Minigolf "Le Betulle"

(in caso di maltempo l'iniziativa verrà rinviata)

La serata è organizzata per divulgare il progetto

" 0,5 campagna d'informazione sul bere intelligente "

 

promosso dalla Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Stresa - Componente Giovane in collaborazione con il Comune di Stresa, Assessorati alle Politiche Giovanili e Sociali per sensibilizzare la popolazione in genere, ma in particolare i soggetti più giovani, sugli effetti sviluppati sull'organismo da un consumo esagerato di bevande alcoliche d'ogni genere.

Il progetto è rivolto in particolare agli studenti delle scuole medie inferiori (classi III), agli studenti delle scuole medie superiori (classi IV) e alla popolazione in genere, con particolare riguardo agli Under 30. Il progetto ha avuto inizio nel mese di giugno 2010 e terminerà nell'inverno prossimo.

La prima fase dedicata alla popolazione in genere si sta attuando nel periodo estivo in concomitanza con il ciclo di manifestazioni organizzato dalla C.R.I. di Stresa e racchiuso nella denominazione di

"E...state in compagnia". Durante gli appuntamenti previsti in calendario vengono esposti pannelli informativi e viene distribuito gratuitamente ai partecipanti il "Giroscopio", strumento di facile consultazione che consente d'individuare il tasso alcolico presente all'interno dell'organismo conoscendo il proprio peso ed il genere e quantitativo d'alcolico ingerito.

La seconda fase è caratterizzata da incontri informativi presso le scuole medie inferiori e superiori, mentre la parte del progetto riservata alla popolazione Under 30 prevede la realizzazione di serate di intrattenimento musicale presso i locali stresiani ordinariamente frequentati da tali soggetti. All'interno dei locali verranno esposti pannelli esplicativi e verrà distribuito gratuitamente ad opera dei volontari C.R.I. a tutti i partecipanti il "Giroscopio".